Verdure gratinate alla marchigiana

Cari i miei lettori Intolleranti, come promesso torno con un’altra ricetta imparata nelle passate vacanze. Dopo la Spagna, ho fatto una capatina nelle Marche (vi amo, Marche, sappiatelo) per sfondarmi di olive all’ascolana e di queste verdure gratinate che, tra l’altro, NON prevedono formaggio nel ripieno. Prima che finisca la stagione e dovremo darci ai […]

Mafalde con gamberi ubriachi, pesto e fagiolini

Oggi prendiamo il minimalismo e lo seppelliamo in una buca profondissima. Avete uno sputino di pesto che vi avanza e non sapete cosa farvene? Nel cassetto delle verdure vi è rimasto un mezzo sacchetto striminzito di fagiolini tristi? Questo piatto fa al caso vostro. Per penuria di gamberi freschi, io ho usato delle misere mazzancolle […]

Sandìa portami via

Cari intolleranti, bentornati! Spero che abbiate passato delle ottime vacanze, lontano dal logorio della vita moderna. Personalmente, sono stata in giro per un bel po’ ma, dal momento che non sono una che vive attaccata allo smarzfon e non ci tengo a condividere con l’umanità (che infatti se ne fotte) ogni singolo momento della mia […]

Insalata pseudo greca ai due cucumbers

In questi ultimi giorni mi sto nutrendo quasi esclusivamente di questa insalata. Mi è rimasto il vizio infantile di ripetere fino allo sfinimento le cose che mi piacciono, spesso con conseguenze poco piacevoli. Ma sorvoliamo. Fa caldo. E’ tempo di mostrare le vostre chiappe vacanziere. Rinunciate alle lasagne e fate i salutisti, solo per oggi! […]

Mini pavlove per nulla sovietiche

Non ho mai capito bene perché il disco di meringa coperto di cremine varie ed eventuali è stato trasformato dai pasticceri in femmina un po’ slava dal severo nome di pavlova. Perché quando la vedi sbavi come il cane di Pavlov? Perché con l’appellativo dal sapore di soviet fai un poco dimenticare che è una […]