DIY: Hummus e tahini autarchici

Se abiti in un paesino di milleseicento persone in Brianza, difficilmente avrai accesso a certi prodotti esotici. Nel mio caso, il prodotto esotico che desideravo era l’hummus, cioè una salsa mediorientale a base di ceci. Se a Milano, dove vive la mia coinquilina di blog, te la tirano dietro manco fosse loro, qui devi fare i chilometri. E allora mi sono detta: ma se me la facessi da sola? Ecco, si può, peccato che per farla hai bisogno di un altro ingrediente esotico, la tahini. E mò che diavolo è ‘sta roba? La tahini è una crema di sesamo, sempre mediorientale. Ci risiamo.

Poi ho avuto un’illuminazione. Si potrà mica fare in casa pure la tahini? Sì. E il procedimento è talmente stupido che quasi mi vergogno di farne un post. Ma tant’è.

Attenscion, plis: siccome ho trovato le ricette su blog americani/arabeggianti, le unità di misura sono in cup con conversione indicativa. Consiglio: compratevi il set di “tazze” in un negozio di casalinghi fornito, costano niente (se più di 5 euro andate altrove) e vi favoriscono nel preparare le ricette d’oltreoceano. Oppure comprate una calcolatrice scientifica che indichi densità e volume dell’ingrediente.

Attenscion namber tu: le quantità che vi do qui sono per piccole porzioni, visto che si tratta di ricetta esotica. Provatela. Se vi piace potrete produrne in quantità industriali senza rimorsi.

TAHINI AUTARCHICA

Cosa vi serve

1/2 cup (125 ml) di semi di sesamo

20 ml (un cucchiaio e mezzo) di olio d’oliva

Sale a piacere

Come si fa

Spargete su una teglia rivestita di carta forno i semi di sesamo e infilate nel forno caldo a 180 °C. Lasciate tostare per 6 minuti. Tirate fuori la teglia e mescolate i semi, scuotete la teglia in modo che si allarghino e rinfilate in forno per altri 6 minuti. Occhio, che bruciano.

Sesamo

Una volta trascorso questo tempo, estraete il sesamo e versatelo subito nella ciotola del frullatore/mixer, altrimenti se resta sulla teglia continua a cuocere e si brucia (infido sesamo!).

Lasciate che si raffreddi un attimo e poi frullate i semi a scatti per circa un minuto, dopodiché cominciate ad aggiungere gradualmente l’olio. Alla fine deve venire una pasta densa ma omogenea. Salate a piacere e conservate in un barattolo di vetro in frigorifero. Si conserva per un mese.

Tahini autarchica

E ora siete pronti per fare l’hummus.

HUMMUS AUTARCHICO

Cosa vi serve

230 gr di ceci già cotti (sì, quelli in scatola scolati e sciacquati vanno bene, ma fatta a partire da quelli secchi è un’altra roba)

1 spicchio d’aglio

il succo di mezzo limone grande

1 cucchiaio di tahini autarchica

olio extra vergine d’oliva

sale, pepe

Come si fa

Si mettono i ceci già cotti e spellati nel frullatore insieme all’aglio, al succo di limone, alla tahini e si comincia a frullare, aggiungendo a filo olio quanto basta a creare una salsa liscia e cremosa. Se volete risparmiare qualche caloria e ottenere una consistenza migliore, aiutatevi con un po’ dell’acqua di cottura dei ceci al posto dell’olio, l’importante è che alla fine la crema sia abbastanza fluida da permettere di inzupparci del pane o delle verdure, perché altrimenti rischiate di servire della malta che cementerà il vostro stomaco. E noi non lo vogliamo. Quando ha raggiunto la consistenza desiderata, assaggiate e andate aggiungendo sale e pepe, secondo il vostro gusto.

Alcuni (tipo la ricetta originale, che in un’ottima descrizione potete trovare qui) prevedono altre spezie, come cumino, peperoncino o paprika e l’aggiunta di prezzemolo/coriandolo fresco, ma a me piace così. Sperimentate pure per trovare il vostro mix preferito.

Servite accompagnato da pinzimonio o da fette di pane e datevi alla pazza gioia.

Bratinez

Hummus autarchico

Annunci

Un pensiero su “DIY: Hummus e tahini autarchici

  1. Pingback: Hummus di barbabietole – what?! | LE INTOLLERANTI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: